giovedì 19 giugno 2014

Muffin: gusto e leggerezza!

Ho rivisitato la classica ricetta Muffin introducendo ingredienti che li rendono più light.
Mischiare in questo ordine gli ingredienti con una frusta manuale o eletterica (si ottiene la base di tutti i muffin).
1 cucchiaio di olio oliva extravergine oppure per avere maggiore leggerezza usare olio di lino
(ricetta originale prevede 90 g di burro morbido)
2 uova
80 g di zucchero (120 g ricetta originale)
1 yogurt magro bianco (in alternativa vaniglia o vari gusti)
190 g farina: possibile usare farina integrale/farro/kamut o la variante con la farina di riso
1 bustina lievito + pizzico di sale

Per personalizzare il muffin, aggiungere mescolando a mano e delicatamente con una spatola
1 mela tagliata a pezzetti e cannella a volontà
oppure cioccolata fondente a pezzetti piccoli e marmellata arancia (aggiungere anche una fialetta di mandorla)
oppure frutta secca a pezzetti
oppure frutti rossi (passati nella farina bianca così non si rischia che sprofondino)
oppure tutto ciò che la fantasia vi dice!




Verso poi il contenuto in un pirottino di carta inserito in un semplice stampino di alluminio (meglio ancora lo stampo per muffin).
Infornare per 20 minuti a 180 gradi. Se dopo i primi 10/15 minuti la superficie inizia a colarsi un po’ troppo provvedere coprendo i muffin con della stagnola.
Controllare la cottura con il classico stuzzica denti.
Sfornare e far raffreddare. Sono buono così oppure con l’aggiunta di zucchero a velo.